(profondamente inesperto): Domande su hardware di base



  • Buongiorno,
    i miei complimenti per il forum, per il tema specifico e per la grafica accattivante.
    Sono un inesperto totale dei firewall, ma sentendo la necessità di installarne uno in ambito casalingo, vorrei chiedere
    a chi ha esperienza, se fosse possibile realizzare quanto segue:

    Notebook attuale utilizzato come base hardware
    -processore INTEL N3450 da 6W TDP con istruzioni AES-NI
    -6 giga di memoria RAM
    -SSD SATA da 256 GB su porta M.2 Sata
    -2 Porte USB 3.0 disponibili + dock usb 3.0 estensione 4 porte

    L'idea sarebbe quella di utilizzare 4 NIC USB 3.0 to RJ45 gigabit
    Forse, la banda disponibile per USB 3.0 (4,8 Gbps) potrebbe risultare sufficiente a gestire le quattro reti del FW?

    Pensate che sia un'idea realizzabile o la stessa è minata da grossolani errori di fondo?

    Grazie per l'attenzione e buon forum a tutti.



  • Gli adattatori USB/RJ45 a me personalmente, in ambito linux/unix/derivati, hanno sempre dato problemi…



  • @73HHn4:

    Notebook attuale utilizzato come base hardware
    -processore INTEL N3450 da 6W TDP con istruzioni AES-NI
    -6 giga di memoria RAM
    -SSD SATA da 256 GB su porta M.2 Sata
    -2 Porte USB 3.0 disponibili + dock usb 3.0 estensione 4 porte

    A parte gli adattatori USB-ETH che danno solo problemi anche l'hardware che hai a disposizione è troppo…6 giga di ram sono quasi inutili te ne bastano 2/4 e per lo stogare bastano 16/32 giga
    ti consiglio come hardware una APU2C4 oppure https://www.mini-itx.com/store/
    per gestire reti diverse puoi utilizzare anche le VLAN



  • Grazie Fumetto e Keen. :)
    L'hardware scelto deriva da un potenziale, eccellente acquisto (circa 270,00 euro, incluso SSD) che mi lascia anche la possibilità di
    riutilizzo futuro.
    Le mie incertezza partono proprio dal fatto che questo giocattolino può entrare in gioco solo se le porte USB 3.0
    riescono a gestire 4 porte ethernet (per questioni di banda, di compatibilità, di coerenza di flusso dati ecc.).

    Se ho ben capito, correggetemi se sbaglio, è inutile perder tempo con quest'idea?



  • si oppure compri l'hardware corretto per un firewall



  • Se il materiale lo devi acquistare, lascia stare se è quello l'utilizzo previsto. Acquista piuttosto qualcosa di maggiormente adatto allo scopo e i motivi te li hanno già elencati soprattutto per quanto riguarda le schede di rete USB to ethernet.



  • Grazie mille a tutti.
    Rinuncio all'avventura notebook e attendo l'imminente disponibilità di una scheda madre GIGABYTE con cpu intel 4005 embedded.
    Proverò a costruire qualcosa intorno a quella.



  • Se posso, tutto dipende dalla banda passante e dalle performance ricercate. Le ultime, mi sembra di capire che sono nell'ambito casalingo e posso passare in secondo piano. Mentre per quanto riguarda la banda un conto è quello di disporre di una ADSL da 20Mb (anche multiWAN ADSL) e un altro paio di maniche è avere a disposizione un link da 1Gb da gestire sempre lato WAN. Il rischio in questo caso (mi è già successo) è di avere il firewall come collo di bottiglia della connessione.