Installato, dopo la prima volta non si collega più.



  • Ho aperto un post sullo stesso problema nell'area generale.

    Sono nuovo in pfSense, ma non sono proprio a digiuno del tutto.
    Lo installo ed assegno interfacce ed indirizzi dalla console del PC.
    Poi dal mio PC mi collego e completo l'installazione nelle sue linee generali e senza inserire nuove regole.
    Nessun errore.
    Ho salvato man mano dei files di backup per ogni evenienza.
    È tardi, me ne vado a casa e spengo tutto.
    Ritorno il giorno dopo e neppure mi collego.
    Le provo di tutte: azzerando le cache del browser; usando un altro browser; usando la modalità privata; cambiando la configurazione del mio PC Win 10 Pro; ripristinando le connessioni di rete; ripristinando i valori valori di default in pfSense; facendo una nuova installazione di pfSense.
    Niente!

    Stamattina, dopo altri inutili tentativi provo ad azzerare proprio tutto.
    "Pulisco" perciò il disco del PC di pfSense installandoci sopra Xubuntu occupando l'intero disco.
    Poi faccio una nuova installazione di pfSense, sempre prendendo tutto il disco.
    Stavolta non cambio nulla sulla console e dal mio pC mi collego a 192.168.1.1 riuscendo a vedere la login page.
    Spengo pfSense con 6- Halt System.
    Torno dopo pranzo e... tombola! Ancora non mi connetto più e stavolta non ho proprio toccato nulla!

    Ma che accidenti bisogna fare?


  • LAYER 8

    hai un altro modem prima di pfsense? che magari sta assegnando la stessa rete 192.168.1.0/24 e magari hai wan e lan con gli stessi indirizzi ip?
    quando riavvii pfsense hai la possibilità di vedere cosa dice la console tramite un monitor collegato a quel pc?



  • Riprendo il suggerimento di @kiokoman in merito al tipo di errore riportato dalla console. E' possibile che l'ordine di boot sia errato?



  • Non ci sono altri modem, e nel monitor non vedo nulla.
    Resta al "menu",
    Sembra che non sia raggiungibile l'indirizzo, è questo che non capisco.

    Al ping in effetti non risponde e potrei capirlo se non c'è già una regola che lo abiliti sulla LAN.
    Mi lascia perplesso il fatto che anche quando funziona non possa navigare in Internet perché dalla LAN dovrebbe essere già possibile sin da subito, giusto?

    Insomma, mi sembra talmente strano che nelle poche variazioni che ho fatto ci sia qualcosa che impedisca la comunicazione tra pfSense e PC.



  • Sembra quasi che le interfacce fisiche perdano la corrispondenza con quelle logiche. Questo problema sino ad ora è noto solo nel caso di utilizzo di interfacce USB che usano lo stesso driver.


  • LAYER 8

    e che connessione wan hai impostato nel pfsense? se riesci fa uno screenshot degli indirizzi ip che vedi assegnati nel "menu" del terminale



  • Nel frattempo, dopo non so neppure quante re-installazioni, il problema sembra sia stato risolto.
    Per correttezza rispondo alle vostre domande.
    C'è un modem prima di pfSense, ma la WAN è una DHCP.
    Non capisco l'obiezione sull'ordine del boot. Stiamo parlando della partizione di avvio? Su questo PC c'è installato solo pfSense e parte perciò solo questo.
    Gli indirizzi delle 3 schede corrispondevano sempre ai MAC e agli identificativi re0/1/2; per sicurezza me li ero annotati e li ho verificati ogni volta.

    Forse, e sottolineo il FORSE, il problema è riconducibile al power saving che è una delle poche cose che non ho attivato nella ultima installazione.
    Trattandosi di un ambiente di test e che pfSense avrebbe lavorato molto poco, mi è sembrata una cosa furba da fare. Sempre che però non si blocchi tutto perché se è così anziché risparmiare sulla corrente ho perso ore ed ore tra test ed installazioni.

    Un'altra cosa è l'accoppiata nome + dominio perché avevo messo un dominio .it, adesso è un .local, ma mi sembra strano che sia andato a verificare se fosse raggiungibile da Internet.

    Comunque ora funziona e sto incominciando la configurazione dei vari servizi.
    Se sapessi come disabilitare una opzione da console, proverei ad attivare nuovamente il power saving per vedere se si blocca di nuovo. Però, appunto, devo poi poterlo disattivare da console se non voglio installarlo da capo una ennesima volta.


Log in to reply