OpenVPN 2 reti con stessi indirizzi ip



  • Ciao
    ho installato da poco OpenVPN ma lo trovo un gran bello strumento
    ho questo problema:
    la mia rete è 192.168.0.0/24
    la rete che mi "attiva" OpenVPN è 10.0.8.0/24
    se mi connetto a con una chiavetta internet o da una qualsiasi rete esterna NON 192.168.0.0/24 tutto bene
    MA se mi collego da una rete 192.168.0.0/24 la vpn si attiva ma non raggiungo la macchina che mi serve (mi servirebbe raggiungere un solo ip)
    si può aggirare questa cosa? magari con una rotta?
    grazie



  • Ciao,
    potresti provare impostando nel client il fatto che tutto il traffico generato dal tuo debba essere veicolato tramite la vpn.
    Sostanzialmente il tunnel openvpn diventa il tuo default gateway.
    Non son sicuro funzioni ma si può provare.

    Ciao Fabio



  • Ciao,
    sono nuovo del blog, ma ho utilizzato spesso OVPN per connettere dei FW (Net2Net) o per connettere un Client ad un FW (Host2Net).
    Il problema, che non riguarda ne pfsense ne OVPN, è dato dal fatto che un client che si trova sulla Lan 1, quando cerca di "chiamare" un secondo client che si trova sulla Lan2 (interconnesse dal tunnel cifrato OVPN), trova che il proprio DG cerca di risolvere l'IP di destinazione sulla propria Lan (d'altronde la classe è la medesima) e non indirizzerà mai la richiesta verso il tunnel cifrato per raggiungere la Lan remota.

    Quindi, in sostanza, è una delle regole base del networking, che non credo si possa aggirare: problema già affrontato in passato ma senza soluzione …. ti assicuro che ho interessato anche persone che "vivono" di networking, e che mi hanno spiegato la questione così come l'ho esposta.

    L'unica soluzione perseguibile, malefica nella sua "semplicità", è di usare una classe C diversa per uno delle 2 Lan (la parola semplicità era chiaramente sarcastica .... quasi mai è praticabile in modo facile). :-\

    Ciao.


Log in to reply