Captive Portal con Facebook : si puo fare ?



  • Ad un'amico (il proprietario del bar che solitamente frequento) ho messo in piedi la rete informatica nel locale , ha 3 o 4 pc con Ubuntu ad uso e consumo dei clienti , in piu è presente un'accces-point Wi-Fi per chi arriva con lo smartphone/tablet/pc ecc…. 
    Il tutto funziona con un router piu o meno "casalingo" a cui segue un Pc con PfSense il quale è delegato a fare il 99% del lavoro (DCHP , autenticazione , filtri vari , anti porcherìa varia , ecc).
    Per un po di tempo (un paio d'anni) abbiamo gestito gli accessi utilizzando il Captive-Portal con il sistema user/password e/o voucher.
    Ultimamente questa soluzione è diventata un po noiosa da seguire (fare le password e/o stampare il voucher) e avevamo pensato di gestire gli accessi autenticando i clienti , ad esempio , con le loro credenziali di Facebook oppure , per chi (pochi ... ) che non hanno un'account Facebook , farli entrare facendogli compilare un breve modulo nella pagina iniziale. Girovagando in rete avrei trovato una soluzione "commerciale" (www.hotspotsystem.com) , l'ho provata ma , a parte il fatto la configurazione poco chiara (per me ...) mi pare un poco lenta e macchinosa da gestire ... insomma , non mi è piaciuta tanto ...  ;) e poi vorrei qualcosa che "girasse" nelle nostre risorse senza andare troppo avanti e indietro per il mondo (proxy remoti , ecc.) 8)
    Ho cercato ancora è ho trovato che la "concorrenza" (zeroshell)  :o  ha , tra le varie applicazioni installabili , lo "Zerotruth" (http://www.zerotruth.net/ ), un Captive Portal che sembra molto performante con un sacco di possibilità e/o opzioni.

    Mi chiedevo , ci sarà qualcosa di simile per il nostro PfSense ?? ... magari con qualche plugin  :-[

    Piccolo commento : quel pc con il Pfsense è acceso ININTERROTTAMENTE da quasi 3 anni ... mai un blocco e/o malfunzionamento di PF  :)


Log in to reply