Consiglio su configurazione..



  • Buonasera a tutti, avrei bisogno di un vostro consiglio su come configurare un eventuale PFSENSE in una mia subnet:

    Scenario..

    SEDE1: 192.168.80.XXX/24 - Accesso ad Internet Proxato - Ponte Radio Vs la SEDE2 con ASA-PIX non configurabile (80.90)

    SEDE2: Subnet 192.168.83.XXX/24 - Ponte Radio Vs Centro Stella con SEDE1 con ASA-PIX non configurabile (83.90)

    Sulla sede stella ho gia´ un firewall PFSENSE con abilitato TRASPARENT PROXY, GATEWAY FAILOVER con due ISP, SARG per i report.

    Vorrei piazzare un PFSENSE anche sulla sede remota per:

    • Dirottare alcune route particolari verso un gateway di sede (83.5) tramite degli alias e delle route ad ok con un gateway secondario

    • Fungere da default gateway della mia sede remota collegato con il mio ASA 83.90, traffic shaper per il Voip, Traffic shaper per il gestionale, e tutte le configurazioni che l´apparato Cisco non mi puo´ concedere non essendo amministrabile.

    Ho provato a creare un sense con una sola scheda di rete (83.2) e default gateway sull´83.90 ma qualcosa a livello di firewall viene bloccato, probabilmente perche´e´ necessaria, nel caso una configurazione in bridge.
    Vorrei proprio mettere un apparato tra il ponte radio e la lan in modo da configurare un po´ di cose che sull´ASA non posso personalizzare..


Log in to reply